• Oxyan

Un ospedale x tutti

Ormai sono passati già due anni da quella incredibile spedizione via mare che ha portato in Senegal il materiale sanitario raccolto dalla Fondazione Pace e Bene, dalle ODV "Angel Ranger Italia" e "Messaggeri del tempo". Sembra una storia lontana ma l'emozione è ancora molto viva in tutti i volontari che hanno partecipato e contribuito per la riuscita di quest'impresa. Sì, si tratta di una vera piccola impresa, anche perchè i tre giovanissimi enti, coordinati dal M°Corrado Lazzarini (ideatore e promotore del progetto), hanno saputo mettere in campo e spiegare forze ben misurate e muovere azioni concrete che sono arrivate a buon fine e tutto a spese proprie: dal raccogliere e scegliere il materiale, caricarlo e trasportarlo fino a Livorno dove è stato scaricato e poi imbarcato. Molto del materiale sanitario è stato donato da un' importantissima azienda leader nel settore, grazie alla mediazione del dott. Mirco Lazzarini. Non sono mancati poi altri piccoli benefattori che hanno procurato lettini e sedie a rotelle. Ma i vari enti hanno aspirato a qualcosa di più per lasciare il segno indelebile del loro operato e si sono prodigati per far arrivare in Senegal un'ambulanza in ottime condizioni, che durante il Covid ha mangiato km di strada per soccorrere le vittime di questo terribile virus.

La gioia e l'incredulità di chi ha ricevuto tutto ciò si manifesta evidente nei video che sono pervenuti, grandissimi i ringraziamenti e il senso di gratitudine che si espande da quelle calde lacrime riconoscenti e che testimoniano il non sentirsi abbandonati. Addirittura il Ministro della Sanità del Senegal ha voluto in prima persona esporsi e ringraziare la fondazione e le associazioni per ciò che hanno compiuto: un gesto concreto che ha saputo davvero cambiare la vita a molte persone.


9 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti